18 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 18 Aprile 2021 alle 17:24:06

Cronaca

Getta la coca dall’auto, preso

Nella rete è finito un 34enne che era pedinato dai carabinieri. Era in via San Crispieri. Sequestrati dosi di droga e soldi


FAGGIANO – Getta la cocaina dal finestrino della macchina: preso dai carabinieri.  

Da diversi giorni i militari della Stazione Pulsano stavano tenendo sotto osservazione Salvatore Scalone, 34enne di Faggiano, già noto alle forze di polizia, poiché sospettavano che spacciasse droga.

Il 34enne, dopo aver chiesto dei passaggi in automobile agli avventori di un bar situato nel centro abitato di Faggiano, si recava presso la propria abitazione per approvvigionarsi di stupefacente che poi avrebbe “smerciato” ad altri clienti.  Questi ultimi dopo averlo raggiunto al bar   facevano un giro in auto con Scalone per  perfezionare lo scambio.

Il  “rituale” è stato interrotto dai carabinieri i quali ieri notte, in via San Crispieri, hanno proceduto al controllo del veicolo a bordo del quale avevano notato salire il 34enne. Per sottrarsi al controllo Scalone, che in quel momento era seduto sul sedile posteriore, con una mossa repentina ha gettato dal finestrino un involucro in cellophane, poi recuperato dai militari dell’Arma, con all’interno 6 grammi di cocaina, già suddivisi in due dosi.

E’ stato subito perquisito e trovato in possesso di denaro in banconote di piccolo taglio. La droga e i soldi sono stati sequestrati mentre Scalone è stato dichiarato in arresto, per detenzione ai fini di spaccio di cocaina, e, al termine delle formalità di rito, è stato trasferito nella casa circondariale di Taranto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche