Cronaca

Porto: stamattina la discussione al Tar di Lecce

La sentenza del Tribunale amministrativo è attesa tra stasera e giovedì


Arriverà tra stasera e domattina la sentenza del Tar circa il ricorso presentato dal consorzio temporaneo d’impresa, costituto dalle società CCC Cantieri Costruzione Cemento Spa, contro la sospensiva del decreto di aggiudicazione definitiva dell’appalto per i lavori di riqualificazione del molo polisettoriale.

Stamattina a Lecce c’è stata la discussione dell’istanza presentata dal consorzio, ma i giudici si sono riservati di far conoscere la decisione. Quindi l’esito della sentenza arriverà presto.

Il ricorso venne presentato contro il provvedimento che l’Autorità Portuale assunse il 25 agosto scorso.

Attraverso l’esercizio del potere di autotutela, annullò d’ufficio il decreto di aggiudicazione definitiva dell’appalto dell’intervento, escludendo consenguentemente dalla gara il consorzio temporaneo d’impresa che a novembre dello scorso anno si era invece agigudicato la gara con un’offerta da quasi 47 milioni di euro. 

Il ricorso era già stato accolto dal Tar di Lecce il 16 settembre scorso concedendo la sospensiva anche sulla decisione con cui  l’Autorità Portuale dispose l’aggiudicazione definitiva dell’appalto al costituendo Rti Consorzio Stabile Grandi Lavori Scrl, secondo classificato nella gara aggiudicata con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa. Intanto a fine mese dovrebbe esprimersi anche il Consiglio di Stato che a maggio decise per l’improcedibilità del ricorso presentato dal consorzio secondo classificato e poi concesse la sospensiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche