Cronaca

Nascondeva pistola e munizioni in sala da pranzo, un arresto

I carabinieri hanno scovato una pistola “Victoria”, modello “Fire”, calibro 6.35, priva di matricola e con caricatore contenente 4 proiettili dello stesso calibro


S. MARZANO-  Nascondeva una pistola nella sala da pranzo. 

A finire nei guai Salvatore Andrisano, quarantaduenne con precedenti  in materia di armi. Stamattina i carabinieri della Compagnia di Manduria e della Stazione di San Marzano di San Giuseppe hanno eseguito una perquisizione  nella sua abitazione.

L’uomo è stato trovato in possesso di una pistola marca “Victoria”, modello “Fire”, calibro 6.35, priva di matricola e con caricatore contenente 4 proiettili dello stesso calibro. Era avvolta in un involucro in cellophane contenente anche 7 proiettili, che il 42enne, aveva nascosto nell’intercapedine del tavolo in legno della sala da pranzo, stanza in cui venivano rinvenuti anche altri otto proiettili di arma  occultati all’interno di una zuccheriera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche