27 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 27 Luglio 2021 alle 15:53:00

Cronaca

Controlli dei carabinieri: 1 arresto e 5 denunce

C'è anche chi è stato beccato con delle sigarette "corrette" con la cocaina


Un arresto e cinque denunce a piede libero sono il risultato di un servizio di controllo straordinario del territorio, disposto negli ultimi giorni dalla Compagnia Carabinieri di Massafra, finalizzato al contrasto ai reati di maggiore allarme sociale.

Nell’ambito di tali attività i militari della Stazione di Statte hanno tratto in arresto, in esecuzione di ordine di carcerazione, un 57enne che dovrà espiare 2 anni, 3 mesi 26 giorni di reclusione per concorso in detenzione e spaccio di stupefacenti.

All'uomo sono stati concessi gli arresti domiciliari.

Gli stessi militari hanno inoltre denunciato in stato di libertà quattro persone, tra cui, un 33enne tarantino, per violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale, un 62enne di Statte, per evasione dagli arresti domiciliari, due coniugi, rispettivamente di 40 e 30 anni, per furto aggravato in concorso, poiché avevano manomesso il contatore del gas domestico della loro abitazione, per evitare i consumi.

I militari della Stazione di Crispiano hanno denunciato in stato di libertà un 37enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, in quanto trovato in possesso di 6 sigarette artigianali confezionate con cocaina.

Segnalate all’Ufficio Territoriale del Governo di Taranto otto persone quali assuntori di sostanze stupefacenti, poiché sorpresi in possesso di complessivi gr. 4 di eroina, gr. 10 di hashish e gr. 2 di cocaina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche