13 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 13 Aprile 2021 alle 15:33:31

Cronaca

In ospedale rubano l’anello nuziale alla defunta

Sull’esecrabile furto sta già indagando la polizia. Sono sconcertati i familiari per un gesto ignobile avvenuto tra domenica e lunedì


Rubano la fede nuziale a una defunta.

Sull’esecrabile furto avvenuto all’obitorio del “Ss. Annunziata” ora sta indagando la polizia. L’episodio è stato denunciato agli agenti del posto fisso di polizia dai familiari dell’anziana donna che è deceduta domenica mattina nel nosocomio di via Bruno.

Sconcertati il figlio e la figlia della defunta che vogliono tornare in possesso dell’anello in oro, ricordo del matrimonio, che la madre ha conservato per settant’anni. “Quando abbiamo scoperto che qualcuno si era impossessato della fede nuziale di nostra madre siano rimasti senza parole” ha riferito a Taranto BuonaSera l’uomo che da anni vive in una città del nord.

“Io e mia sorella abbiamo denunciato alla polizia che l’anello è stato rubato tra le 19 di domenica e le otto di lunedì mattina – ha aggiunto- dopo il decesso di nostra madre. Una volta all’obitorio abbiano tentato di sfilarle la fede nuziale ma il dito particolarmente gonfio non lo permetteva. Abbiamo quindi deciso di lasciare l’anello al suo posto. Ieri mattina quando siamo tornati all’obitorio abbiamo notato che nostra madre non aveva più le braccia incrociate sul petto. Qualcuno le aveva sfilato l’anello. Siamo rimasti basiti. Stiamo soffrendo
molto per un gesto che non riusciamo nemmeno a commentare. Siamo arrabbiati perchè ci hanno sottratto un anello che per noi ha
un grande valore affettivo. I responsabili dell’ospedale si sono detti costernati ma noi vogliamo riavere la fede nuziale di nostra madre. Speriamo che la polizia riesca a individuare il ladro”.

Non c’è stata pietà nel gesto di un uomo che all’obitorio ha fatto sparire l’anello della defunta. E non è escluso che lo abbia già venduto per ricavarci qualche decina di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche