22 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 22 Giugno 2021 alle 16:09:36

Cronaca

Beccato mentre spacciava coca dalla finestra di casa

In azione i carabinieri che erano appostati in piena notte davanti all'abitazione del giovane


Era da tempo che venivano segnalate strane frequentazioni in una zona del centro di Lizzano.

I Carabinieri della locale Stazione quindi hanno eseguito un servizio controllo nei pressi dell’abitazione di Ubaldo Petraroli, 29enne lizzanese.

E così intorno all'una del mattino i militari operanti lo hanno sorpreso affacciato alla finestra della propria abitazione, al pian terreno, mentre stava cedendo a due tossicodipendenti del luogo, un involucro in cellophane termosaldato contenente circa un grammo di cocaina, in cambio di denaro.

I militari, dopo aver fermato i due assuntori, hanno perquisito l’abitazione del “pusher”, dove hanno rinvenuto ulteriore mezzo grammo della medesima sostanza stupefacente nonché un frullatore elettrico con tracce di cocaina, probabilmente utilizzato per miscelare lo stupefacente con sostanza da taglio e la somma contante di € 646, suddiviso in moneta e banconote di piccolo taglio, anche questa opportunamente sequestrata in quanto ritenuta provento dell’attività di spaccio.

L’uomo è stato arrestato, in flagranza di reato, per detenzione e spaccio di stupefacenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche