12 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 12 Maggio 2021 alle 06:11:00

Cronaca

Aeroporto di Grottaglie, caso unico in Italia

Martedì la conferenza delle associazioni che si battono per lo scalo jonico


“Credo che la speranza sia l’ultima a morire per noi del Movimento “Taranto Voglia di Volare” e di altri movimenti e associazioni pro aeroporto di Taranto – Grottaglie, e non solo per noi ma per tantissimi che abbiamo ascoltato nelle piazze e hanno sottoscritto che ritengono che sia giusto, possibile e fattibile che il nostro aeroporto possa essere utilizzato da subito per voli passeggeri di linea e nel futuro, anche per il cargo oltre qualche volo charter”. Così il presidente del Movimento, Alfredo Luigi Conti.

“La mancanza di volontà da parte degli amministratori AdP (Regione Puglia), di dirottare qualche aereo su Grottaglie, di altre compagnie aeree che intendano attivare delle rotte in partenza da Grottaglie sono state distolte e incanalate su Bari. Taranto ha dato tanto e ha ricevuto solo veleni. Se la città è così strategica e irrinunciabile per l’Italia, com’è possibile che sia all’ultimo posto della classifica nazionale in fatto di qualità della vita? E inoltre come fa a contare il maggior numero di disoccupati e precari? Da chi dipende lo sviluppo di Taranto?”.

“Taranto per le sue peculiarità geografiche potrebbe diventare competitiva ma, ancora oggi, è priva degli elementi basilari di competitività: in primis le infrastrutture. Quello di Grottaglie è uno dei pochi casi in Italia di avamposto strategico e primario sempre operativo in virtù del sostegno all’industria aerospaziale e, pertanto, totalmente svincolato dai volumi minimali di passeggeri. Risultato: i soldi per l’operatività di un maxi aeroporto sono spesi lo stesso, ma il transito dei passeggeri è disincentivato e pure impedito. Ed è la prova provata di una volontà politica di lasciare indietro e danneggiare ulteriormente un territorio che è già ultimo in classifica e tale deve restare. Pertanto i nodi reali non sono economici o tecnici, ma solo politici”. 

Intanto domani si terrà  presso Confcommercio la conferenza stampa delle associazioni e movimenti pro-aeroporto di Taranto-Grottaglie, alla presenza tra gli altri del presidente di Confcommercio Taranto Leonardo Giangrande.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche