25 Novembre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 25 Novembre 2020 alle 17:23:31

Cronaca

Scarafaggi sul pavimento e in cucina, chiuso un ristorante della Città Vecchia

Denunciato il titolare accusato di gravi violazioni in materia di sicurezza alimentare


Gravi violazioni in materia sicurezza alimentare. Sono queste le ragioni che hanno poartato all'intervento del Dipartimento di Prevenzione della Asl di Taranto e carabinieri del Nas (Nucleo Antisofisticazioni) che hanno disposto la chiusura di un ristorante della Città Vecchia di Taranto.

Nel corso dei controllo all'interno del ristorante (di cui non sono stati forniti dati per individuarlo, ndr) sono state accertate pessime condizioni igienico-sanitarie degli ambienti, anche con presenza di scarafaggi sul pavimento e sulle attrezzature.

Inoltre, a causa le inidonee modalità di conservazione, sono stati sottoposti a sequestro circa 200 kg di prodotti alimentari vari. Per le violazioni alla normativa d'igiene comunitaria, l'Asl ha disposto l'immediata sospensione dell'attività. Il titolare del ristorante è stato denunciato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche