Cronaca

Truffa, furto ed evasione, 5 arresti e 7 denunce a Taranto

Il bilancio di una serie di operazioni condotte dai Carabinieri


Cinque arrestati, sette denunciati in stato di libertà e tre segnalati alla Prefettura per uso di droga.

E’ il bilancio dei controlli del territorio eseguiti nei giorni scorsi dalla Compagnia Carabinieri di Taranto, con l’ausilio dei loro colleghi del 6° elinucleo Bari-Palese e del Nucleo Cinofili di Modugno. Nell’ambito dei servizi i militari hanno notificato provvedimenti ai domiciliari a un 50enne, che deve scontare la pena di 6 mesi di reclusione per truffa, a un 51enne, che deve espiare un anno di reclusione per furto aggravato, a un 53enne, che deve espiare un anno e un mese di reclusione per furto aggravato, a un 49enne, che deve espiare tre anni e due mesi per evasione, a un 41enne, che deve scontare la pena di un anno e nove mesi di reclusione per
furto aggravato.

Inoltre sono state segnalate in stato di libertà sette persone: una per evasione, due per furto, due per guida senza patente perché mai conseguita e due per falso.

Segnalate alla Prefettura tre persone per uso di sostanze stupefacenti, poiché sorprese in possesso di due grammi di eroina e di cinque di hashish.

Infine 89 veicoli controllati, 153 persone identificate ed elevate 15 sanzioni amministrative per violazioni al Codice della Strada, per mancato uso delle cinture di sicurezza, mancato uso del casco e uso del telefonino alla guida di veicoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche