24 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 24 Settembre 2021 alle 21:49:00

Cronaca

MArTa, il benvenuto dagli studenti


TARANTO – “Benvenuti al museo” é il nome dell’iniziativa, che vede protagoniste le scuole tarantine, in occasione della XIV Settimana della Cultura. Il progetto di alternanza scuola–lavoro è orientato a sensibilizzare i giovani verso la conoscenza e salvaguardia del patrimonio culturale: per questo motivo è stata programmata un’esperienza di stage professionalizzante da attuare presso i musei del proprio territorio, durante la XIV Settimana della cultura, che ricorre dal 14 al 22 aprile.

Grazie alla collaborazione del servizio educativo della Soprintendenza per i Beni Archeologici della Puglia, diretto da Arcangelo Alessio, gli studenti degli Istituti coinvolti, dopo una fase di formazione culturale, potranno realizzare – da domani al 22 aprile – attività di accoglienza e di orientamento per visitatori italiani e stranieri al Museo Archeologico Nazionale di Taranto. Nella nostra città sono stati coinvolti gli alunni del Liceo “Aristosseno” (indirizzo linguistico e scientifico internazionale) e gli alunni dell’Ips “Cabrini” (indirizzo turistico-alberghiero) impegnati nella 7° edizione del progetto di alternanza scuola-lavoro sui Beni culturali. Il progetto era stato presentato a marzo al Liceo Aristosseno (dal dirigente scolastico Salvatore Marzo), con la partecipazione dell’Istituto Cabrini (con il dirigente scolastico Angelo Carrieri), nel corso di un incontro sul patrimonio culturale. Sia il progetto “Benvenuti al Museo” che l’incontro sono stati promossi dalla Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale del MiBac (Ministero per i Beni e le Attività Culturali). Erano intervenuti alla presentazione Mario Andrea Ettorre, direttore del Servizio II Comunicazione e promozione del patrimonio culturale e Antonella Casciano docente del Centro per i servizi educativi del museo e del territorio. L’incontro organizzato presso il “Liceo Aristosseno” era stato occasione non solo per presentare il progetto “Benvenuti al Museo”, ma anche un’opportunità per riflettere su una tematica, come quella relativa alla valorizzazione dei Beni Culturali, di straordinaria importanza per contribuire allo sviluppo culturale, sociale ed economico del nostro territorio. Una tematica che, nella circostanza, si è avvalsa della preziosa attività delle docenti Bianca Maria Buccoliero e Maria Giovanna Russo Caradonna, nonché della collaborazione della Direttrice del Museo MArTa, Dott.ssa Antonietta dell’Aglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche