26 Novembre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 26 Novembre 2020 alle 10:54:25

Cronaca

Noi studenti alla veglia con mons. Santoro

ragazzi dell’Archimede in piazza Immacolata tra canti e balli


Gli studenti tarantini in pieno centro, tra musica, canto e danza. E con un messaggio da consegnare alla città.

La giornata missionaria mondiale, quest’anno, ha proposto lo slogan “Periferie, cuore delle missioni”, prendendo spunto dal magistero di Papa Francesco.
Per l’occasione, gli studenti dell’Istituto Archimede nei giorni scorsi hanno animato la serata, sia durante la veglia sia nel momento della festa.

Durante il pomeriggio tanti studenti dell’istituto sono andati per le strade del centro cittadino, invitando i passanti a partecipare all’evento. Quindi, hanno accolto il vescovo di Taranto mons Filippo Santoro, sempre molto vicino ai giovani della  città, con canti ed applausi festosi. Dopo il momento di riflessione missionaria, gli studenti dell’Archimede hanno animato la serata insieme al gruppo musicale degli Akusimba. Le performance dei ragazzi si sono distinte in danze moderne e canzoni con le esibizioni live di due alunne che hanno cantato, tanto per citarne alcuni, Halleluja di Leonard Cohen nella versione di Alexandra Burke, I follow him tratto dal film Sister Act, Happy di Pharrel Williams.

Le vie del centro cittadino pullulavano di passanti che hanno potuto ammirare questi ragazzi con la voglia di esprimersi in maniera gioiosa. Il cuore di Taranto si è aperto a tanti giovani che hanno avuto l’occasione di dimostrare le innumerevoli capacità e la voglia di vivere in modo sereno e sano la propria adolescenza.

Ed è questo l’insegnamento degli studenti.  Gli alunni dell’istituto Archimede ringraziano il dirigente scolastico prof.ssa Pasqua Vecchione “per aver dato la possibilità di partecipare all’evento”, insieme ai docenti Francesco Maranò, Tina Castronuovo, Mirella Odone, Caterina De Bartolomeo, Valeria Nastri, Enza Stacca, Mina Schirinzi, Daniela Giannico, M.Teresa Albano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche