19 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 18 Settembre 2021 alle 22:47:00

Cronaca

Esplosioni all’Ilva per demolire una torre piezometrica della rete d’acqua di stabilimento

Questa mattina tra le 11 e le 12. Attivati tutti i sistemi di sicurezza


Questa mattina, sabato 8 novembre, nella fascia oraria compresa tra le 11.00 e le 12.00, presso lo stabilimento Ilva di Taranto, sarà eseguita l'attività di demolizione, con l'utilizzo di esplosivi, di una torre piezometrica della rete acqua di stabilimento, dismessa, in cemento armato, sita nella zona Nord Ovest.

Lo rende noto un comunicato diffuso dallo stesso Siderurgico che precisa che in caso di condizioni meteo avverse l'operazione sarà rimandata a data da destinarsi.

La Questura di Taranto ha concesso il permesso all¹esecuzione delle attività, che saranno svolte dalla società Nitrex Srl. Al fine di garantire le condizioni di massima sicurezza durante l'intervento saranno attivati tutti gli enti dello Stabilimento preposti alla sicurezza e prevenzione per applicare le procedure prescritte, nonchè quelle indicate dalla Questura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche