25 Novembre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 25 Novembre 2020 alle 17:23:31

Cronaca

Ha sparato ieri in via Dante, arrestato per tentato omicidio

Sono bastate poche ore agli inquirenti per individuare ed arrestare il pistolero


Sono bastate poche ore per individuare, rintracciare ed arrestare uno dei presunti autori della gambizzazione di un uomo avvenuta nel pomeriggio di ieri, sabato 8 novembre, in pieno centro a Tartanto.

Agenti della Squadra Mobile della Questura di Taranto hanno arrestato Giuseppe Pascali, 29 anni, ritenuto responsabile del ferimento a colpi d'arma da fuoco di Gianluca Solfrizzi, 40 anni, all'incrocio tra via Dante e via Duca degli Abruzzi.

Deve rispondere di tentato omicidio.

Solfrizzi è stato ferito ad una caviglia riportando lesioni guaribili in 30 giorni. Alle indagini hanno collaborato la Squadra Volante e la Polizia Scientifica.

Pascali si trovava agli arresti domiciliari nella sua abitazione, proprio in via Duca degli Abruzzi. Nel corso del sopralluogo, sono stati trovati nelle vicinanze e all'interno del civico 113 diversi bossoli calibro 9,32, nonché un revolver 357 magnum. Secondo gli inquirenti l'episodio sarebbe maturato nell'ambito dei contrasti insorti tra opposti gruppi malavitosi per il controllo delle attività illecite nel settore degli stupefacenti.

Le indagini proseguono al fine di individuare eventuali altre persone coinvolte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche