21 Ottobre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 21 Ottobre 2021 alle 16:57:00

Cronaca

Assaltarono un bus armati di mazza, tre arresti

Pesantissime le accuse nei confronti delle tre persone fermate dai carabinieri


Tre tarantini, un 28enne, un 43enne ed un 23enne rispettivamente padre e figlio sono stati arrestati dai Carabinieri di Taranto con l'accusa di interruzione di pubblico servizio, attentato alla sicurezza dei trasporti, lesioni personali aggravate, violenza privata e danneggiamento.

I fatti risalgono al luglio scorso, quando i tre hanno assaltato, l’autobus Amat n. 524 della linea 24, con tanto di bastone, costringendo l'autista ad una fuga repentina.

Tutti i particolari nell'edizione odierna di Taranto Buonasera in distribuzione a partire dalle 16.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche