x

21 Maggio 2022 - Ultimo aggiornamento il: 21 Maggio 2022 alle 07:14:22

Cronaca

Blitz in un ristorante etnico nel centro di Taranto: sequestrati 40 chili di alimenti pericolosi

In azione i Nas dei carabinieri e la Asl di Taranto. E' l'ennesimo controllo per la tutela della salute dei consumatori


Non si fermano a Taranto le verifiche a tutela della salute pubblica da parte di Asl e Nas.

Nel mirino, ancora una volta, ristoranti made in Giappone. Stavolta è toccato al Sushi Tao di Corso Due Mari, ad angolo con Corso Umberto.

Nella serata del 22 novembre scorso, personale del Dipartimento di Prevenzione della locale Azienda Sanitaria, in collaborazione, per l’appunto, con il Nucleo Anti Sofisticazione dei Carabinieri, ha proceduto al controllo del noto ristorante etnico del centro cittadino, effettuando il sequestro di circa 40 chilogrammi di alimenti congelati e conservati con modalità non corrette, con possibile pericolo per la salute dei consumatori.

L’operazione è la continuazione dell’attività preventiva e repressiva che la scorsa settimana ha portato alla chiusura di un deposito alimentare, di pertinenza di un ristorante, e all’emissione di prescrizioni per violazioni alla normativa d’igiene verso altre due attività di ristorazione. Applicate al titolare dell’esercizio le sanzioni previste dalle leggi vigenti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche