22 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 22 Giugno 2021 alle 16:09:36

Cronaca

“Un poster per la pace”: un’alunna dell’Alfieri vince il concorso

Annalisa Guida autrice del disegno più originale


Cinque danzatrici rappresentate in maniera stilizzata a simboleggiare la ricchezza della diversità dei popoli. Idealmente un inno alla pace e all’amore.

E’ l’oggetto della rappresentazione grafica – dal titolo “Uniti nella danza per la pace” – premiata, con un certificato di riconoscimento ed un premio predisposto dal club – dal Lions Club Taranto Poseidon nell’ambito del concorso di disegno, riservato agli studenti in età compresa tra gli 11 ed i 13 anni e denominato “Un Poster per la Pace”, giunto alla XXVII edizione internazionale. Titolo dell’annuale edizione “Pace, amore e comprensione”.

A realizzare l’elaborato grafico giudicato il più originale è stata Annalisa Guida, alunna della classe 2^ F della sezione Scuola Media dell’Istituto comprensivo “Alfieri” di Taranto. Il concorso – come illustrato nella lettera invito dalla presidente Flora Lombardo Altamura – aveva l’obiettivo di far riflettere i giovani e far loro esprimere in modo creativo i propri sentimenti sulla pace, “perché possano essi stessi essere fonte di pace”. Ed, infatti, così Annalisa Guida ha dato voce alla sua rappresentazione grafica: “Il rosso, il nero, il bianco, il giallo e il marrone! Le figure danzanti sono avvolte dalla bandiera della pace in un grande abbraccio che le protegge tutte, indifferentemente e le unisce per superare qualsiasi avversità, contrastando le forze del male. Queste forze rappresentate da macchie nere ai lati del disegno – aggiunge la piccola artista – sono sempre in agguato e solo la forza dell’amore reciproco può sconfiggerle. I cuori di colore diverso delle figure evidenziano l’amore che ognuno dovrebbe provare per il prossimo e in particolar modo per chi è più sfortunato di noi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche