27 Novembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 27 Novembre 2021 alle 13:00:00

Cronaca

Incidenti durante Gallipoli-Taranto, 7 tifosi tarantini denunciati

Le indagini della Polizia di Gallipoli e della Digos di Taranto


A seguito delle indagini condotte dai poliziotti del commissariato di Gallipoli insieme ai colleghi della Digos di Taranto sono stati individuati e denunciati sette teppisti di Taranto resisi responsabili in occasione del derby, disputatosi a Gallipoli il 2 novembre scorso, di atti di violenza e danneggiamenti.

Oltre all'accensione di diversi fumogeni, alcuni dei quali finirono anche sul rettangolo di gioco, un gruppo di teppisti, sia durante che, soprattutto, al termine della gara, cercò di venire in contatto con i tifosi locali, lanciando anche sassi e bottiglie e cercando più volte di forzare il cordone di protezione delle forze dell'ordine schierato all'incrocio tra via Gandhi ed il lungomare Galilei.

I facinorosi vennero respinti con alcune cariche. Per i sette denunciati è stato avviato il procedimento per l'adozione del Daspo, mentre sono in corso ulteriori accertamenti per l'individuazione degli altri teppisti coinvolti nei disordini del dopo partita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche