19 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 18 Aprile 2021 alle 17:24:06

Cronaca

Investe una passante e fugge. Identificato pirata della strada


TARANTO – Trovata dalla Polizia municipale la moto pirata con la quale, martedì pomeriggio, è stata investita una giovane in una via cittadina. In queste ore gli agenti della sezione infortunistica stanno ascoltando il proprietario della moto. Stanno lavorando per identificare la persona che era alla guida dello scooter. L’episodio è avvenuto, martedì pomeriggio ,all’angolo tra viale Magna Grecia e via Alto Adige. Il motociclista dopo aver investito la giovane si è allontanato senza prestarle soccorso.

Pare che il centauro in un primo momento si sia fermato e che appena sono intervenuti i soccorritori si sia dato alla fuga. Sul posto sono piombati gli agenti della Polizia municipale i quali hanno raccolto le testimonianze delle persone che avevano assistito all’incidente I vigili urbani sono riusciti a risalire alla moto pirata grazie al numero di targa. Come detto ora stanno indagando per identificare chi era alla guida della moto. Per lui potrebbe scattare una segnalazione alla magistratura per il reato di omissione di soccorso. La ragazza dopo l’incidente è stata soccorsa e trasportata all’ospedale “SS. Annunziata” . I sanitari del nosocomio di via Bruno le hanno medicato ferite alle braccia e alle gambe giudicandole guaribili in pochi giorni. Martedì scorso in città si sono registrati altri due incidenti stradali. Una macchina si era ribaltata in via Ancona e il conducente e due passeggeri avevano riportato ferite molto lievi. Un secondo incidente è avvenuto sul ponte Punta Penna. Per cause in via di accertamento un’altra vettura si è ribaltata. Anche in questa circostanza per fortuna gli occupanti non hanno riportato gravi lesioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche