17 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 16 Settembre 2021 alle 19:50:29

Cronaca

Eventi e shopping: il rush finale. Gli appuntamenti di domenica

Mercati, mercatini e artisti di strada nell'ultima domenica prima di Natale


Aperture non stop, mercatini a tema, artisti di strada e concerti: le feste entrano nel vivo.

E per l’ultimo week-end prima di Natale si moltiplicano gli eventi in città.

Oggi, domenica 21 dicembre, negozi e mercati (a Talsano e Salinella) aperti per la corsa alla strenna che si fa ormai incalzante. In concomitanza con l’apertura festiva dei negozi si pagano i parcheggi. Già da ieri in via Di Palma e via D’Aquino sono state allestite le bancarelle del mercatino dell’artigianato.

Ecco una carrellata delle iniziative.

“NATALE A TARANTO”
Ricco il programma degli eventi per “Natale a Taranto”, la rassegna del Comune: una grande festa animerà piazza Maria Immacolata oggi, domenica 21 dicembre, e vedrà esibirsi numerosi artisti dalle 17.30, momento di apertura con l’arrivo di “Zia Caterina con il suo Taxi Milano25” per terminare con il concerto dell’ Orchestra Mancina. Sarà una lunga serata che coinvolgerà grandi e piccini con spettacoli di giocoleria, di magia e musicali.

Alle 20.45 – Concerto Spettacolo dell’Orchestra Mancina: i classici della canzone italiana come non li avete mai sentiti, fra divertimento e sana follia.

LA LUCE DI BETLEMME
Anche quest’anno arriva nella Città dei due mari la “Luce della Pace da Betlemme”, una lanterna accesa direttamente dalla fiammella eterna della Basilica della Natività di Betlemme. Quest’anno la lanterna giungerà a Taranto dal mare, a bordo delle barche del Palio di Taranto con un equipaggio di eccezione formato da marinai e da scout. L’approdo è previsto per le ore 8,30 di domenica 21 dicembre, al Molo Sant’Eligio: di qui la Lanterna verrà poi portata nei pressi della chiesa di San Giuseppe, in via Garibaldi, dove gli scout daranno vita al presepe degli antichi mestieri.

Alle 9,30, dopo una breve veglia, la Luce verrà consegnata a don Marco Morrone, parroco di San Giuseppe, per poi essere distribuita a tutti i gruppi scout di Taranto che la porteranno nelle loro parrocchie e nei luoghi dove è necessario che essa porti conforto. L’evento in Città vecchia è stato creato in collaborazione tra il Centro Studi Scout San Giorgio, il Centro Servizi Volontariato, il Palio Taranto e i gruppi scout dell’Agesci e del Masci. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche