27 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 27 Settembre 2021 alle 20:52:00

Cronaca

Lite a colpi di coltello in un’area di servizio


TARANTO – E’ finita a coltellate una lite scoppiata in un’ area di servizio. E’ accaduto ieri sera, intorno alle 19.15, in un distributore di carburanti che è situato alla periferia della città e precisamente lungo la statale Appia. “Correte c’è un uomo ferito”. Dopo la telefonata giunta alla centrale operativa della Questura sul posto sono piombati i poliziotti della Squadra Volante e i loro colleghi in borghese della Squadra Mobile. Un uomo di cinquantatrè anni, residente a Montemesola, era stato raggiunto da un fendente all’addome durante un violento alterco con un’altra persona che si era allontanata subito dopo dalla zona.

Il ferito è stato immediatamente trasportato in ospedale dove è stato affidato alle cure dei medici del pronto soccorso. Il cinquantatreenne non è in pericolo di vita in quanto la coltellata, fortunatamente, non ha leso organi vitali. Per identificare l’autore del ferimento si sono messi subito al lavoro gli investigatori della Mobile, diretti dal dottor Roberto Giuseppe Pititto. I poliziotti hanno già ascoltato la vittima e raccolto le testimonianze che serviranno per far luce su un episodio che, al momento, rimane avvolto dal mistero. Innanzitutto s’indaga per accertare il movente del litigio che poteva sfociare in tragedia. Gli agenti della Questura devono capire se i due si conoscessero e se si siano dati appuntamento nell’area di servizio per alcuni chiarimenti su fatti che, al momento, rimangono sconosciuti. Non è escluso, comunque, se la lite sia scoppiata per motivi banali e che possa essere legata ad un episodio isolato. Le indagini sono condotte a tamburo battente e già nelle prossime ore gli investigatori della Squadra Mobile potrebbero dare un nome e un volto a chi ha tirato fuori un coltello durante lo scontro fisico avvenuto nel distributore di carburanti e che non ha esitato a colpire il rivale.Tutte ipotesi che ora sono al vaglio dei poliziotti che stanno conducendo le indagini sull’inquietante episodio che è avvenuto, nella serata di ieri, alla periferia del capoluogo jonico. In queste ore infatti gli agenti diretti dal dottor Pititto sono a caccia dell’autore del ferimento che potrebbe essere avvenuto sotto gli occhi di testimoni. Come detto potrebbe nelle prossime ore potrebbe esserci una svolta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche