Cronaca

Evade dai domiciliari per una boccata d’aria

Gli agenti di Polizia hanno fermato in Città vecchia un 25enne


TARANTO – Esce per prendere una boccata d’aria ma era agli arresti domiciliari: arrestato dalla Polizia di Stato. Gli agenti hanno fermato in città vecchia il 25enne Alfio Pedicone.

Il giovane,  assente al momento del controllo dei poliziotti, dopo pochi minuti ha fatto ritorno presso la sua abitazione ammettendo le sue responsabilità e dichiarando si essersi allontanato per prendere una “boccata d’aria”.

Ultimi giorni di intensi controlli da parte della Polizia di Stato.  Gli agenti  della Sezione Volanti coadiuvati dai loro colleghi del Reparto Prevenzione Crimine di Bari, nei giorni scorsi hanno istituito una serie di mirati posti di controllo nei vari quartieri della città. 191 sono state le persone controllate, nei 18 posti di controllo; 11 le contravvenzioni  elevate ai 67 veicoli controllati, 4 dei quali sono stati anche posti sotto sequestro in quanto privi delle regolare copertura assicurativa.

Nel prosieguo dell’attività particolare attenzione è stata rivolta anche al controllo dei circoli ricreativi, due dei quali sono stati posti sotto sequestro in quanto privi delle regolari autorizzazioni per la somministrazione di alimenti e bevande.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche