Cronaca

Seicento chili di droga. Preso anche un tarantino

Quattro persone arrestate per detenzione di marijuana ed hashish


C’è anche un tarantino tra le quattro persone arrestate per la detenzione di  650 chili tra marijuana ed hashish.

Si tratta del 34enne Leonardo Carrozza, di Avetrana. La droga, sequestrata nel corso di un  blitz della Guardia di Finanza di Brindisi e Lecce, ha un valore di circa 600mila euro.

L’operazione delle fiamme gialle è scattata nei pressi dell’oasi protetta delle “Cesine”, zona in cui, spesso, vengono scaricati ingenti carichi di droga provenienti dalle coste albanesi. I finanzieri hanno notato la presenza di un furgone Ducato e di una  Fiat Punto, i cui occupanti si aggiravano con fare sospetto nei pressi dell’oasi naturale. Dopo un servizio di appostamento sono usciti allo scoperto.

Sono entrati in azione appena quattro uomini sono stati visti caricare sul furgone numerosi colli. Intuendo che si trattasse di droga hanno seguito a distanza il furgone, “scortato” dalla Punto, che fungeva da apripista.  I finanzieri hanno poi bloccato il mezzo nelle vicinanze di Leverano. Una volta ispezionato il furgone è saltato fuori l’ingente carico : 612 chili di marijuana e oltre 21 chili di hashish. Per i quattro, poi accompagnati presso la caserma della finanza di Brindisi è scattato l’arresto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche