10 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 10 Maggio 2021 alle 07:32:34

Cronaca

Marciapiedi come wc. “Serve un’ordinanza”

“Meno letterine, più provvedimenti utili”. Firmato “un contribuente”


“Signor sindaco, lei che scrive tanto faccia un’ordinanza: la città è invivibile, si cammina oer strada e i marciapiedi si usano per le feci dei cani – alcuni padroni non usano le palette – e per rifiuti di ogni genere. Siano ad alcuni metri da una scuola d’infanzia ed elementare. Saluti, un cittadino contribuente”.

E’ il sindaco Ezio Stefàno l’sos di un lettore di Taranto BuonaSera, che allega anche le foto che pubblichiamo in pagina, scattate nei pressi di corso Piemonte. In effetti, le immagini di questi marciapiedi parlano davvero da sole. E dimostrano quanto sia triste provate a farsi una passeggiata nella (ex) capitale della Magna Grecia. Uno scenario indecoroso, che dimostra ancora una volta quanto i tarantini amino poco la propria città, ed anche sè stessi, visto che si costringono a dover fare i conti con queste cose. Basterebbe un po’ di senso civico, forse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche