29 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 29 Luglio 2021 alle 21:59:00

Cronaca

I tarantini bocciano le donne


TARANTO – Ai tarantini non piacciono le donne… in politica. Questo il responso delle urne al primo turno delle elezioni amministrative per il rinnovo della carica di sindaco e del Consiglio comunale. Domenica e lunedì gli elettori saranno chiamati a pronunciarsi per il ballottaggio tra il sindaco uscente Ippazio Stefàno e Mario Cito. Indipendentemente dal vincitore il nuovo Consiglio e bell’e pronto. Scorrendo l’elenco degli eletti un dato balza maggiormente agli occhi: la penuria di “consiglieri in rosa”. Prima del rompete le righe erano in sei (compreso il presidente della massima assise municipale Gina Lupo).

Il 6 e 7 maggio scorsi invece, i tarantini hanno eletto appena tre donne. Per due di loro si tratta di una riconferma. Parliamo di Lucia Viafora (408 voti) e Giuseppina Castellaneta (1.101 voti). La prima ha staccato il lasciapassare per il Consiglio nella lista Sinistra Ecologia e Libertà. Nel corso dell’ultimo scorcio di consiliatura ha ricoperto l’incarico di presidente della commissione Attività Produttive. Stesso discorso per Giuseppina Castellaneta anche se lei ha scelto di cambiare casacca. Dal Popolo della Libertà ad At6 senza modificare in alcun modo la sostanza. E poi c’è la new entry, la giovanissima Rosa Perelli, che è riuscita nell’impresa di raccogliere 502 voti. Nulla da fare invece per Antonietta Mignogna del Movimento Jonico per la Legalità. Troppo poche 214 preferenze per ambire ad un ritorno in Consiglio. Fuori, almeno per ora, Gina Lupo, che arriva a sfiorare i 500 voti ma risulta seconda dei non eletti. Con ogni probabilità potrà comunque tornare in Consiglio in caso di vittoria di Stefàno e conseguente nomina di due assessori di Sds. Stesso discorso per Filomena Vitale, prima dei non eletti con 259 voti nella lista dell’Italia dei Valori. A bocca asciutta anche Lucia Scialpi, che con At6 incassa 207 voti.

Fabio Mancini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche