Cronaca

Minorenne col vizietto del furto, preso dai poliziotti

In azione la polizia che lo ha rintracciato dopo un colpo


GROTTAGLIE – Minorenne con il vizietto del furto. Preso dai poliziotti. Ieri mattina gli Agenti del Commissariato di Polizia di Grottaglie hanno tratto in arresto un minore di anni 17, di origine albanese, responsabile di furto. Il ragazzo, già noto alle forze dell’ordine, è stato rintracciato dai poliziotti subito dopo aver rubato un residente di via Forleo della somma di 100 euro.

In particolare, il giovane si era introdotto all’interno del un box e approfittando di un momento di distrazione del proprietario, in quel momento intento a sistemare le masserizie, era riuscito con molta destrezza ad estrarre dal borsello il portafogli da cui prelevare le banconote. Il17enne tuttavia, è stato sorpreso e a quel punto si è dato alla fuga nelle vie limitrofe, facendo perdere le proprie tracce. Sulla base delle precise descrizioni fornite dalla vittima, il minore è stato individuato e rintracciato presso la sua abitazione, dove è stato trovato in possesso del denaro appena trafugato. Dopo l’espletamento delle formalità di legge è stato accompagnato presso la propria abitazione, dove resterà a disposizione dell’Autorità giudiziaria competente. Il denaro rinvenuto veniva restituito al legittimo proprietario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche