24 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 24 Giugno 2021 alle 14:31:49

Cronaca

Le saracinesche alzate: “ripartono” anche i parcheggi a pagamento. Ecco dove

Oggi, domenica 1 marzo, si riparte con le domeniche shopping ed i parcheggi a tempo


“In concomitanza con l’apertura festiva dei negozi (ordinanza della direzione polizia locale numero 56 del 2015) domenica 1 marzo 2015 saranno attivi i parcheggi a pagamento. D’intesa con l’amministrazione comunale si è stabilito di escludere dal pagamento della sosta in giornate festive alcune zone per le quali le strisce blu furono realizzate in dipendenza di uffici pubblici e/o punti di rilievo di natura diversa da quella commerciale (Ospedale – Tribunale – Municipio)”. E’ quanto si legge in una nota dell’Amat.

“Precisamente, saranno escluse dal pagamento della sosta le seguenti vie: via Crispi (tra via Oberdan e v.le Virgilio); v.le Virgilio (tra via Nitti e via Crispi); via Cavallotti (tra via Dante e v.le Virgilio; via Duca di Genova (tra via Oberdan e via De Noto); via Dante (tra via Crispi e via Cavallotti); via De Noto; via Duca degli Abruzzi (tra v.le Virgilio e via Oberdan); via Regina Elena (tra via Oberdan e via Bruno); via Parisi; via Criscuolo; via Bruno (tra via Minniti e via Duca degli Abruzzi); via Laclos (tra via Leonida e via Minniti); via Minniti (tra v.le Virgilio e via Bruno); via Salinella (tra via Ovidio e via Svetonio); via Solito (tra via Dante e via Plinio); via C. Battisti (tra vico San Giorgio e via Cagliari); Via Marche (tra via De Carolis e via Medaglie d’Oro); C.so Italia (tra via Marche e via Abruzzo); via Cugini (tra via Otranto e via Leonida); via Leonida (tra via Cugini e via Mazzini); via P. Amedeo (tra via Leonida e via Minniti); P.za Municipio; C.so Vitt. Emanuele II (Talsano).

Pertanto, in tutte le aree di parcheggio delimitate da strisce blu, escluse quelle ricadenti nei suddetti tratti stradali, dovrà essere corrisposta la prevista tariffa nell’arco orario consueto: dalle ore 08.30 alle 13.30 e dalle ore 16.30 alle 20.30. Gli ausiliari del traffico vigileranno, come di consueto, per verificare il corretto pagamento delle tariffe prescritte”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche