Cronaca

Nel salotto della città un ‘elegante’ rifiuto

Il divano lasciato domenica in via De Cesare e tolto dopo tre giorni


Nel salotto della città, in via De Cesare, un ‘elegante’ divano stile barocco è stato depositato domenica pomeriggio.

A segnalare la situazione di degrado che ne è derivata è un attento lettore. L’inatteso quanto indesiderato ‘arredo urbano’ ieri mattina – cioè mercoledì, dopo tre giorni di permanenza – era ancora lì in barba alle norme che vietano l’abbandono dei rifiuti. E nonostante i controlli messi in campo dal Comune contro chi sporca la città.
Finalmente, durante la stessa mattinata di mercoledì, l’intervento che ha posto fine alla situazione di scempio. Resta la denuncia nei confronti di chi le regole non le segue a scapito degli altri.

Che avrà pensato chi, magari proveniente da un altro Comune, ha approfittato della domenica per fare una passeggiata in centro? Di certo non avrà apprezzato il ‘barocco’ nostrano. ‘Classico’ esempio di degrado urbano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche