23 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 23 Settembre 2021 alle 09:49:00

Cronaca

Chi tutela l’area-giochi di Villa Peripato?

Sos dei genitori: “Fate felici i nostri bambini”


La Villa Peripato torna al  centro delle segnalazioni da parte dei nostri lettori.

Questa volta per lo stato d’incuria e di abbandono del parco giochi, un dono dell’Ance, l’associazione dei costruttori aderente alla Confindustria, un dono “caldeggiato” e voluto, in particolare, oltre che dal presidente della stessa Ance, Antonio Marinaro, dall’attuale assessore regionale all’Agricoltura, Fabrizio Nardoni, nella sua veste di imprenditore.

Ebbene, i genitori che si recano con i loro bimbi nella Villa Peripato, sono costretti a registrare inconvenienti di varia natura. La pavimentazione che è in via di dissesto, i giochi che si stanno rovinando, l’assenza di vigilanza e di illuminazione. Un vero peccato. Una donazione dovrebbe essere ben custodita e valiorizzata, e invece domina l’incuria più assoluta. Il tappeto antitrauma, che preserva i bimbi da eventuali cadute, è pure in preda al degrado, e così via. Chi interviene? Almeno loro, i bimbi, rendiamoli felici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche