22 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 22 Settembre 2021 alle 08:50:00

Cronaca

Al Carmine arriva il Crocifisso. Domenica la Via Crucis

Nella terza domenica di Quaresima sarà esposto il simulacro custodito nella chiesa dei padri carmelitani


L’8 marzo, terza domenica di Quaresima, nuovo appuntamento con la Solenne Via Crucis e la tradizionale Adorazione alla Croce che i Confratelli del Carmine, per quattro domeniche, svolgono in modo riservato. La quinta di Quaresima, invece,  viene svolta in abito di rito ed in forma pubblica.

La Celebrazione Eucaristica è prevista alle ore 17.30;  a seguire Via Crucis ed Adorazione alla Croce.

Da domenica 8 marzo, nella chiesa del Carmine, verrà esposto solennemente il SS Crocifisso, Venerato e Taumaturgico, custodito nell’omonima chiesa dai Padri Carmelitani.
Tanto amato dai tarantini, che lo considerano miracoloso, sarà ospitato dalla Parrocchia del Carmine in via straordinaria per celebrare, unitamente alla chiesa contermine di via De Cesare , una settimana di spiritualità e fratellanza carmelitana che fa seguito a quella dell’ottobre scorso,  in cui fu la statua della B.V. del Monte Carmelo ad essere ospitata nella Chiesa del SS. Crocifisso.

Venerdì 13 marzo alle ore 18, poi, la tradizionale e solenne Liturgia Stazionale verrà svolta nella Chiesa del Carmine e il SS.Crocifisso verrà traslato, in processione, nella sua chiesa di appartenenza dove, alle ore 19,00, padre Antonio Calvieri, Parroco e Priore provinciale dei Carmelitani, celebrerà la Santa Messa.

Mercoledì 11 marzo inizieranno, inoltre, gli appuntamenti di “Casa Confraternita”, tradizionale incontro settimanale in  Quaresima nella Chiesa del Carmine. Veste rinnovata quest’anno e tavole rotonde dal forte sapore di cultura e tradizione.

Tema dell’incontro sarà : ”La Pietà Popolare della Passione di Cristo nel Meridione” . Interverranno mons. Claudio Maniago, Vescovo di Castellaneta, Roberto Clementini, Segretario Generale della Confederazione Confraternite delle Diocesi d’Italia, Francesco Stanzione, Storico e Confratello dell’Arciconfraternita della Morte e del Sacco Nero di Molfetta e Walter Baldacconi, Direttore Studio 100 TV ; la serata sarà moderata da Giuseppe De Tommaso, Direttore della Gazzetta del Mezzogiorno.

Mercoledì 18 marzo il tema dell’incontro sarà invece:  “I Riti della Settimana Santa a Taranto”. 

Interverranno don Antonio Panico, vicario Episcopale per i problemi sociali, Antonio Liuzzi, già Priore della Confraternita di Maria SS Addolorata e San Domenico, Francesco Zito, già Priore dell’Arciconfraternita di Maria SS del  Carmine e Direttore dell’Ufficio Confraternite dell’Arcidiocesi di Taranto, Augusto Ressa, Soprintendente beni architettonici della Provincia di Taranto, Josè Minervini, Presidente della Società Dante Alighieri comitato di Taranto.

Moderatore della serata Domenico Palmiotti, Capo Servizio Gazzetta del Mezzogiorno di Taranto.

Altri appuntamenti verranno ufficializzati a breve ed arricchiranno il fitto cartellone di eventi preparatori a questa straordinaria Settimana Santa del Sodalizio Carmelitano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche