Cronaca

Triplice omicidio di Palagiano, svolta nelle indagini

Ad un anno esatto dalla strage, i risultati delle indagini della Dda di Lecce


Svolta nelle indagini sul triplice omicidio avvenuto il 17 marzo del 2014 a Palagiano.

La Direzione investigativa antimafia di Lecce, terrà nella tarda mattinata di oggi, lunedì 16 marzo, una conferenza stampa presso la Prefettura di Taranto per illustrare i risultati delle indagini compiute incessantemente nel corso dell'ultimo anno. L'incontro alla presenza del Prefetto, Umberto Guidato,

Rocordiamo che esattamente un anno fa, nella notte del 17 marzo, un commando armato bloccò e uccise selvaggiamente il pregiudicato Mimmo Orlando, che tornava in carcere, condannato per duplice omicidio, la sua compagna Carla Maria Fornari, 30 anni, che era alla guida della Daewoo Matiz di colore rosso su cui viaggiavano e il bambino di 2 anni e mezzo che Orlando aveva in braccio. Sul sedile posteriore c’erano altri due bambini, di sei e di sette anni, rimasti illesi ma sotto choc.

Tutti i particolari e le novità emerse nelle indagini nell'edizione odierna di Taranto BuonaSera in distribuzione a partire dalle 16.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche