22 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 22 Settembre 2021 alle 10:52:00

Cronaca

Lavoro, modelli di gestione per salute e sicurezza

Presentata l’iniziativa del Cpt per prevenire gli infortuni


“I Modelli di Gestione su Salute e Sicurezza sul Lavoro, dall’adozione all’Asseverazione”. E’ stato presentato questa mattina il seminario su “I Modelli di Gestione su Salute e Sicurezza sul Lavoro, dall’adozione all’Asseverazione” organizzato dal Cpt di Taranto, il quale ancora una volta si avvale della collaborazione di Professionisti ed Esperti del settore.

Questa iniziativa si presenta con un obiettivo principale, ovvero informare tutti gli attori del settore edile, sui vantaggi che concede il nuovo servizio che il Cpt di Taranto offre alle imprese, ovvero l’Asseverazione di un modello di gestione su salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. L’asseverazione non è altro che la verifica della corretta applicazione di un modello o sistema di gestione su Salute e Sicurezza. Il Cpt nel rispetto della sua attitudine istituzionale, quale la prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali nei cantieri edili, attraverso le varie attività che offre al settore, quali le visite di consulenza gratuita nei cantieri edili, l’informazione e la formazione e lo Sportello Sicurezza, continua la sua campagna informativa al fine di ridurre gli infortuni sul lavoro nel settore edile.

Il seminario, che si svolgerà il prossimo 26 marzo alle 15 presso l’hotel Delfino, prevede gli interventi di Vito Lincesso – vice presidente del Cpt di Taranto; Donato De Girolamo – Coordinatore consulenza tecnica regionale  Inail Puglia; Pasquale Scafa – Auditor di Sistemi di Gestione su Salute e Sicurezza; Nunzio Leone – Esperto e Giuslavorista; Pierpaolo Argento – Presidente del Cpt di Taranto; Massimiliano Sonno – Tecnico Esperto ed Asseveratore della Commissione Nazionale dei Cpt; Nicola Lincesso – Tecnico Asseveratore del Cpt di Taranto. Gli interventi saranno moderati dal Francesco Pasanisi, Direttore del Cpt di Taranto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche