31 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 31 Luglio 2021 alle 22:04:00

Cronaca

Addolorata in lutto: è morto De Vincentis

Vecchi e Quaranta ricordano il segretario della Confraternita. Annullato il concerto in programma ieri


“Il Priore, il Padre Spirituale e l’intero Consiglio di Amministrazione della Confraternita della SS Addolorata e San Domenico si associano al dolore che ha colpito la Famiglia De Vincentis per la scomparsa del Cavaliere Enzo De Vincentis, Segretario della Confraternita. L’improvvisa scomparsa di un uomo che tanto ha dedicato nella sua vita alla Congrega dell’Addolorata, ha portato nello sconforto quanti avevano, per più di cinquant’anni, apprezzato le qualità di un Segretario che mai aveva lesinato uno sforzo nella partecipazione all’organizzazione della vita del pio sodalizio”.

E’ quanto si legge in una nota a firma dell’ing. Raffaele Vecchi e di mons. Cosimo Quaranta.

“Profondo conoscitore del mondo confraternale, aveva ricoperto ruoli fondamentali in tantissime confraternite, godendo della fiducia di tanti arcivescovi che si sono succeduti alla guida della diocesi tarantina. Il Suo amore per la Vergine Addolorata era forte ed incondizionato e lo aveva portato a ricoprire l’incarico ‘nominale’ di Segretario per tantissime amministrazioni svolgendo il proprio compito assolutamente in maniera eccellente risultando insostituibile padre putativo per centinaia di confratelli e consorelle. La Sua nascita al Cielo segna il completamento di un ciclo di vita. Un confratello ‘genuino’, fattivo e partecipativo, una ‘mozzetta’ che mai si è privato dell’Amore della Sua Mamma, sempre presente ed assolutamente ricolmo delle gioie che la Vergine Addolorata profondeva.

Punto di riferimento anche per questa Amministrazione, è stato forte sostenitore del nuovo percorso che la Confraternita aveva intrapreso nello strutturare le Opere di Carità a servizio dei bisognosi e nella difesa delle tradizioni secolari confraternali.

Per l’enorme affetto che tutti nutrivano per la figura storica del Segretario Enzo De Vincentis, e per rispettare il momento di dolore che tanti hanno avvertito nel proprio animo, il Concerto di Passione previsto per ieri, 23 marzo, in San Domenico è stato annullato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche