30 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 30 Luglio 2021 alle 04:59:00

Cronaca

Una pensionata di 70 anni rapinata in casa

Due malviventi dopo averla minacciata le hanno portato via preziosi e denaro per mille euro


SAVA – Anziani che vivono da soli ancora nel mirino di banditi senza scrupoli.

Una pensionata di 70 anni è stata rapinata nella tarda serata di ieri. Due malviventi hanno fatto irruzione nella abitazione della malcapitata, e, mentre uno la teneva bloccata, l’altro ha frugato nelle stanze e si è impossessato di preziosi e soldi per un valore di mille euro.

I malfattori dopo aver arraffato il bottino si sono dileguati, probabilmente a piedi.

La vittima ha chiesto subito aiuto telefonando alla centrale operativa dell’Arma. Ora  i carabinieri della locale Stazione e della Compagnia di Manduria stanno indagando per risalire all’identità dei due rapinatori.

Quella messa a segno ieri sera è l’ennesima rapina ai danni di anziani che vivono da soli nella provincia jonica. Una settimana fa un caso analogo si è verificato a Ginosa ma i carabinieri sono riusciti ad acciuffare il rapinatore che aveva preso di mira una pensionata di settantasette anni. Il malfattore aveva schiaffeggiato l’anziana ma la vittima aveva urlato mettendolo in fuga. Poi era stato preso dai militari dell’Arma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche