Cronaca

Eroina sull’armadio della stanza da letto, arrestato un 31enne tarantino

Il controllo della Polizia ha portato alla scoperta della sostanza stupefacente


I“Falchi” della Squadra Mobile, hanno posto fine ieri mattina all’attività di spaccio di Ivano Mele.

Nel corso di servizi antidroga i poliziotti hanno accertato che il 31enne tarantino presso il suo domicilio, in via Machiavelli, aveva intrapreso una fiorente attività di spaccio di eroina.

Dopo un serie di appostamenti, gli agenti sono riusciti ad entrare nell’appartamento e, nel corso della perquisizione, hanno recuperato nascosti sopra l’armadio della camera da letto tre involucri termosaldati contenenti complessivamente circa 80 grammi di eroina.

Inoltre sono stati rinvenuti sempre nella stessa stanza 175 euro in banconote di vario taglio e tutto il necessario per il confezionamento della sostanza stupefacente. Dopo quanto ritrovato il giovane è stato arrestato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche