25 Ottobre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 25 Ottobre 2021 alle 06:45:36

Cronaca

Coca per i vip, due condanne

Cinque anni di reclusione per gli imputati che hanno scelto di essere giudicati con il rito ordinario


LIZZANO – Coca per i vip:  altre due condanne nel processo “Uccellino bianco”. ll giudice monocratico ha condannato a cinque anni di reclusione Saverio Valerio Cavallo, difeso dagli avvocati Luigi Danucci e Salvatore Maggio e Francesco Saracino, assistito solo dall’avvocato Luigi Danucci.

I due, che hanno scelto il rito ordinario, hanno rimediato una condanna con lo sconto e  inferiore rispetto a quella riportata da chi ha definito il procedimento nelle forme del rito abbreviato.  Cavallo e Saracino, infatti, hanno deciso di proseguire il processo nelle forme del dibattimento, rinunciando allo sconto di pena per il processo breve e veloce e quindi rischiando, di fatto, condanne superiori a quelle inflitte dinanzi al gup. Per la maggior parte degli imputati, infatti, nei mesi scorsi, il gup ha emesso condanne da quattro a nove anni.

Con l’operazione antidroga denominata “Uccellino bianco” era stata smantellata dalla polizia una rete di distribuzione di stupefacenti che operava soprattutto tra Lizzano,  San Giorgio Jonico, Fragagnano, Torricella e Maruggio. Il nome dell’operazione ricavato dal linguaggio criptico usato dagli indagati i quali, durante i servizi di appostamento eseguiti dagli investigatori della questura,  definivano gli agenti “uccellini bianchi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche