31 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 31 Ottobre 2020 alle 15:37:55

Cronaca

Rapina 10 euro ad una prostituta dopo la prestazione. Arrestato un 28enne

L'uomo ha spintonato la donna, una tarantina, dopo un diverbio subito dopo l'approccio


Nella notte tra sabato e domenica, intorno alle 4, i militari della Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Taranto hanno arrestato in flagranza di reato un cittadino senegalese, di 28 anni, il quale poco prima aveva avuto una colluttazione con una donna di Taranto.

In particolare la donna, dopo aver richiesto l’intervento di una pattuglia del Norm di Taranto in una via del Borgo, ha denunciato come qualche istante prima, dopo aver avuto un primo approccio con il 28enne ed essersi accordati su una prestazione sessuale, aveva avuto un dissidio con l'uomo, fino ad essere spintonata dal senegalese che le ha strappato di mano una banconota da 10 euro, consegnata poco prima quale corrispettivo. 

La donna, scossa dall’evento, indicava sommariamente la descrizione dell'uomo, fornendo importanti dettagli per il suo riconoscimento. Dopo circe due ore di ricerche, finalmente, il 28 enne è stato rintracciato dalle pattuglie in perlustrazione nella zona e riconosciuto dalla donna senza ombra di dubbio.

A quel punto i Militari del Norm di Taranto lo hanno arrestato per “Rapina“ nella quasi flagranza del reato. Il senegalese è stato quindi accompagnato in carcere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche