28 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 27 Luglio 2021 alle 23:04:00

Cronaca

“Noi, pronti ad affrontare tutte le emergenze”

Anche dalla provincia di Taranto per il training nazionale del Ser. Duecento i volontari protagonisti al “camp” che si è svolto a Fano


La Struttura Provinciale di Taranto, guidata dal coordinatore del Servizio Emergenza Radio provinciale, Luca Genco, insieme all’Autocolonna regionale pugliese diretta da Erasmo Buongiorno, del SerOstuni, ha partecipato al Training Nazionale Fir-Cb Ser organizzato a Fano dal 9 al 12 aprile. Un camp voluto fortemente dal presidente nazionale, Patrizio Losi, dal coordinatore nazionale Ser, Saverio Olivi, e dall’intero Consiglio nazionale.

L’evento ha potuto godere del Dpr 194/2001 concesso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Protezione Civile, della presenza della dottoressa Antonella Sansoni, funzionaria del servizio volontariato del Dpc, della partecipazione di alcuni funzionari della Protezione Civile – Regione Marche.

L’incontro, tenutosi presso il “Codma” di Fano aveva lo scopo, raggiunto con successo, di formare i volontari del Ser, il Servizio Emergenza Radio, e per ottenere il risultato migliore i circa 200 volontari sono stati invitati a scegliere di far parte di uno dei seguenti settori operativi della Task Force nazionale della Fir Cb – Ser: Team Segreteria (team leader Luigi Seminari – Lombardia), Team Cucina (team leader Catia Primavera – Marche), Team Radio (team leader Gualtiero Esposito – Piemonte), Team Unità di Crisi (team leaders Luca Garbolino – Piemonte ed Ezio Sabatini – Toscana) e Team Logistica (team leader Patrizio Losi – Lombardia).

I volontari hanno seguito lezioni frontali sia teoriche che tecnico-pratiche senza perdere nemmeno un minuto di tempo. Le pause per il pranzo e per la cena sono stati i momenti in cui tutti dovevano verificare il lavoro svolto dal Team Cucina e a detta di tutti il gradimento è stato molto alto.

I volontari di Manduria, Martina Franca, Massafra e Pulsano, presenti in ogni team, hanno vissuto una esperienza molto istruttiva ed in alcune situazioni si sono distinti. Senza alcun dubbio l’attestato ricevuto alla fine del training è stato meritato da ognuno di loro.

Luca Genco ha espresso un doveroso ringraziamento al sindaco di Martina Franca, Franco Ancona, per aver concesso, al SerMartina, il mezzo per raggiungere Fano e al presidente del SerGinosa a per aver messo a disposizione una indispensabile tenda pneumatica, per permettere ai volontari tarantini di dormire al riparo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche