25 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 25 Ottobre 2020 alle 16:22:59

Cronaca

Panificio privo di licenze sanitarie, la Asl ordina la sospensione dell’attività

Il provvedimento emesso dopo il controllo da parte dei Nas dei carabinieri


La Asl di Taranto ha disposto la sospensione dell'attività di un panificio per mancanza delle necessarie autorizzazioni sanitarie.

La decisione è giunta ad opera del direttore della Struttura Complessa S.I.A.N. (Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione) della Asl di Taranto, dopo le verifiche eseguite dai Nas dei Carabinieri di Taranto. Il panificio si trova nel territorio del comune di Faggiano.

L'esercizio che aveva ufficialmente cessato le proprie attività, mediante le previste comunicazioni agli uffici sanitari, in realtà continuava a svolgere la produzione e commercializzazione di prodotti da forno, in assenza di notifica alla competente Autorità Sanitaria. L'esercizio è stato immediatamente chiuso e contemporaneamente è stato effettuato anche il sequestro sanitario di vari chili di prodotti da forno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche