20 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 20 Ottobre 2020 alle 06:40:48

Cronaca

Ladri assaltano un bar-tabacchi: rubati stecche di sigarette e liquori per 2.500 euro

Nel mirino è finito un esercizio commerciale situato in un’area di servizio. Indagano i carabinieri


CAROSINO   – Assallto, nella notte, al bar-tabacchi.

I ladri, dopo aver forzato la porta d’ingresso del locale, che è situato in un’area di servizio, si sono introdotti nell’esercizio commerciale e hanno portata via stecche di sigarette e bottiglie di  liquore per un valore di circa 2.500 euro. Indagini avviate dai carabinieri per identificare degli autori del raid . Sul posto sono intervenuti i militari della Stazione di San Giorgio Jonico coadiuvati dai loro colleghi dell’aliquota operativa della Compagnia di Martina Franca. Un aiuto potrebbe arrivare dalle riprese filmate dei sistemi di videosorveglianza.

A fine aprile a Grottaglie, sulla strada provinciale 86,  era finito nel mirino un altro bar -tabacchi situato in un’area di servizio. Ad entrare in azione due rapitatori conil volto coperto da passamontagna e armati di pistola. Nelle settimane precedenti colpo della banda del buco in un altro bar-tabacchi situato nel territorio di Torricella. I ladri erano entrati in azione in località Torre Ovo.  Dopo aver praticato un foro nel muro di un’abitazione estiva che è situata affianco all’esercizio commerciale si erano introdotti nel locale e avevano portato via stecche di sigarette e gratta e vinci. Appena il titolare del bar-tabacchi aveva dato l’allarme sul posto erano intervenuti i carabinieri della Stazione di Torricella e della Compagnia di Manduria. In precedenza, sempre a Torricella,  i carabinieri della locale Stazione avevano sventato un furto ai danni di  un bar-tabacchi di un’altra  stazione di servizio.

Alla vista dei militari tre ladri,con il volto coperto  da passamontagna, avevano abbandonato il mezzo che era stato rubato a Grottaglie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche