Cronaca

In casa cocaina e un bilancino di precisione

Un trentatreenne è stato denunciato dai carabinieri al termine di un servizio di appostamento. In campo il nucleo cinofili


S. GIORGIO J. – Sorpreso con dosi di cocaina, un bilancino di precisione e  materiale per il confezionamento dello stupefacente. Denunciato un trentatreenne già noto alle forze dell’ordine.

La Compagnia Carabinieri di Martina Franca è quotidianamente impegnata nella prevenzione e repressione dei reati inerenti gli stupefacenti proprio in tale contesto operativo è maturata la perquisizione domiciliare che, nella giornata di ieri, i militari dell’Aliquota Operativa supportati dai  loro colleghi della Stazione di San Giorgio Jonico e con la preziosa collaborazione di un’unità antidroga del Nucleo  cinofili di Modugno , hanno eseguito a carico di un 33enne residente in San Giorgio Jonico.

La perquisizione domiciliare è stato l’epilogo di una minuziosa attività investigativa messa in atto dai  militari che, avuta notizia del fatto che l’uomo fosse dedito ad attività di spaccio, hanno deciso di fare irruzione nella sua abitazione.

Hanno rinvenuto oltre un grammo di cocaina già suddiviso in tre dosi, sostanza da taglio, materiale per il confezionamento e un bilancino di precisione. L’uomo veniva condotto in caserma e terminate le formalità di rito, è stato segnalato alla Procura  del capoluogo jonico, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

La cocaina sequestrata è stata inviata per essere analizzata  al laboratorio analisi sostanze stupefacenti del nucleo investigativo del comando provinciale. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche