Cronaca

“La mensa dell’Arsenale chiusa per topi”

Da giovedì porte chiuse. Cominciata la bonifica, si riapre tra 10 giorni


Mensa chiusa per topi. Succede in Arsenale: da giovedì, stando a quanto si è appreso, la mensa è temporaneamente ‘inagibile’ e riaprirà tra una decina di giorni, dopo le necessarie operazioni di bonifica.

Inevitabile qualche malcontento nel personale che quotidianamente opera nello storico stabilimento militare.

Come detto, il provvedimento è di ieri: all’interno della mensa sarebbero stati riscontrati problemi ‘igienici’, con la presenza appunto di un topo. Da qui la decisione di chiudere – anche se per un periodo di tempo limitato – e di dare via ad una necessaria e radicale operazione di bonifica per tornare a rendere fruibile il servizio per i lavoratori. Per alcuni dei quali oggi è il giorno della premiazione: presso la Sala a Tracciare spazio alla celebrazione, a livello regionale, della “Giornata  del Personale Civile dell’Amministrazione della Difesa”.

Nel corso della cerimonia, presieduta dal Comando Marittimo Sud, è stata premiata una rappresentanza di 57 dipendenti civili per l’attività professionale svolta nell’ambito del Ministero della Difesa. La premiazione consiste nel conferimento di un diploma e di 9 medaglie d’oro, 25 d’argento e 23 di bronzo a coloro i quali hanno raggiunto rispettivamente i 40, 30 e 20 anni di servizio. Quest’anno, in Puglia, hanno maturato i requisiti previsti 239 lavoratori civili. Assegnate nel corso della cerimonia di oggi ventuno medaglie d’oro, centodiciannove d’argento e novantanove di bronzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche