25 Gennaio 2022 - Ultimo aggiornamento il: 25 Gennaio 2022 alle 22:11:00

Cronaca

Antonio Prota confermato presidente del Gal Colline Joniche

Il primo impegno per il rieletto è la presentazione della Green Road al Festival dell’Innovazione che si tiene a Bari


Si è tenuta l’assemblea generale degli oltre cento soci del Gal “Colline Joniche”, il Gruppo di Azione Locale che, composto da soggetti pubblici e privati, favorisce lo sviluppo locale di un’area che comprende i territori dei Comuni di Carosino, Crispiano, Faggiano, Grottaglie, Monteiasi, Montemesola, Monteparano, Pulsano, Roccaforzata, San Giorgio Jonico e Statte.

L’assemblea ha eletto il nuovo consiglio di amministrazione, composto da Antonio Prota, Luca Lazzaro, Franco Donatelli, Oronzo Patronelli, Massimo Telese, Egidio d’Ippolito, Giuseppe Ecclesia, Stefano Fabbiano e Vito Rubino. Nell’occasione l’assemblea del Gal Colline Joniche ha anche confermato il consiglio dei revisori dei conti che sarà composto da Vincenzo Fasano (presidente), Giovanni Alberto Scarpetti e Ciro Cafforio. L’assemblea dei soci ha riconfermato la quasi totalità dei componenti del consiglio di amministrazione che, con Antonio Prota presidente e Franco Donatelli vicepresidente, ha guidato negli ultimi tre anni il Gal Colline Joniche. Nell’occasione il presidente Antonio Prota ha dichiarato: “la riconferma è per me un onore e al tempo stesso un riconoscimento del lavoro svolto, Sarà importante costruire un team adeguato alle sfide della nuova programmazione orientate a rafforzare la presenza sul mercato del Sistema Green Road”.

Già oggi vedrà il Gal Colline Joniche protagonista al “Festival dell’Innovazione”, l’importante manifestazione in corso a Bari: nel “talk” su “Innovazione e sicurezza alimentare dalla Puglia all’Expo 2015.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche