30 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 30 Luglio 2021 alle 04:59:00

Cronaca

“Non perdiamoci di vista”

L’1, 3 e 4 giugno in centro a Taranto spazio a controlli oftalmici gratuiti


La campagna per la prevenzione“Non perdiamoci la vista”, promossa dalla IAPB Italia Onlus – Agenzia Internazionale per la prevenzione della cecità in collaborazione con Novartis, arriva in Puglia e Basilicata.

Il prossimo 1-3-4- Giugno dalle ore 10 alle ore 18, l’unità mobile oftalmica, sosterà a Taranto in Piazza delle Vittoria e in Piazza Maria Immacolata. Nelle giornate indicate i cittadini della provincia ionica potranno ricevere informazioni sulle maculopatie e, in particolare, sulla degenerazione maculare legata all’età. Tutte le persone over 55 saranno inoltre invitate ad effettuare un controllo oculistico gratuito per accertare il rischio d’insorgenza della malattia invalidante, che colpisce il centro della retina, parte funzionale e sensibile dell’occhio.

La degenerazione maculare, legata all’età (DMLE), è una malattia dell’occhio che danneggia la visione centrale indispensabile per le attività che richiedono una percezione dettagliata delle immagini come: leggere, guardare, controllare l’ora, riconoscere un volto. Anche quando non comporta la cecità assoluta la DMLE rende difficile vedere distintamente ciò che si fissa. La campagna di prevenzione “non perdiamoci di vista” è finalizzata a sensibilizzare la popolazione, sulle maculopatie che possono compromettere la vista sino a provocare ipovisione e cecità, sull’importanza di una diagnosi precoce, sulle opportunità che offre la riabilitazione visiva per recuperare una qualità della vista adeguata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche