Cronaca

Canile comunale, al via i nuovi lavori

A disposizione circa 34mila euro


S. GIORGIO – Sono iniziati i lavori presso il canile sanitario di S. Giorgio Jonico.

L’Ente aveva partecipato al bando pubblicato sul BURP n. 186 del 21.12.2013 per un finanziamento complessivo pari a 400mila euro a favore dei Comuni per la realizzazione/ampliamento di canili sanitari di proprietà comunale.

L’Amministrazione, nella persona del sindaco Giorgio Grimaldi l’assessore ai lavori pubblici  Pietro Venneri e l’assessore all’Ambiente Elio Zingaropoli  hanno conferito mandato all’Ufficio lavori pubblici per la predisposizione di un progetto di “Risanamento del Canile Sanitario”.

L’intervento previsto, per un importo complessivo di  33.600 euro di cui  24.852 euro  quale finanziamento regionale e  8.748 euro  reperiti da fondi di bilancio, ha come finalità quello di assicurare il rispetto delle norme igieniche previste dalla L. R. n. 12/95 – DGR Puglia n. 6082 del 28.12.1996 per i concentramenti animali, nonché per consentire l’espletamento di tutti gli adempimenti sanitari.

Il progetto prevede l’ampliamento dell’astanteria, sostituzione di alcune porte, impermeabilizzazione di parte del solaio, pulizia, stuccatura e pitturazione di murature interne ammalorate, revisione delle recinzioni, sistemazione della facciata esterna, ecc..

Con questa decisione l’amministrazione pone l’attenzione sulla situazione del canile sanitario (che è l’unico del circondario) che da diversi anni non vedeva un intervento così incisivo, con l’auspicio che migliorando le condizioni degli animali si possa dare un forte contributo alla lotta contro il randagismo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche