21 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 21 Settembre 2021 alle 18:53:00

Cronaca

Omicidio della 93enne: parola al riesame

L’avvocato difensore farà anche richiesta di perizia psichiatrica


Omicidio della  93enne Maria Luigia Magazzile:  prima il ricorso  al tribunale del riesame e poi la richiesta di una perizia psichiatrica sulla figlia della donna, la 61enne Francesca Martire, accusata dei aver ucciso l’anziana madre.

Sono le mosse del difensore della 61enne, l’avvocato Fabrizio Lamanna, nell’inchiesta sull’omicidio avvenuto una settimana fa in un appartamento di corso Italia. Il giorno dopo il delitto i carabinieri della Compagnia di Taranto, in seguito alle risultanze delle indagini sul decesso dell’anziana donna, avevano sottoposto a fermo di polizia giudiziaria la figlia 61enne della vittima, che nei giorni precedenti era arrivata da Londra dove vive col marito e  lavora come antiquario, per trascorrere qualche  giorno con l’anziana madre.
I militari dell’Arma, coordinati dal pm, dott.ssa Filly Di Tursi, avevano  fermato la 61enne dopo un accurato sopralluogo all’interno dell’abitazione, eseguito insieme ai loro colleghi della sezione investigazioni scientifiche del reparto operativo provinciale.

Francesca Martire, al momento, è in stato d’arresto nell’ospedale “San Giuseppe Moscati”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche