26 Gennaio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 26 Gennaio 2021 alle 12:07:51

Cronaca

Muore a 18 anni, dolore e rabbia

Il rione Tamburi sotto choc per la morte di Cristian Santoro. Ieri pomeriggio lo schianto: era sul suo scooter con un amico


TARANTO – Schianto mortale, ieri, al quartiere Tamburi. Muore un ragazzo di diciotto anni, Cristian Santoro, e un altro finisce in ospedale. Salvo complicazioni, ne avrà per quaranta giorni.
Il tragico incidente è avvenuto in via Machiavelli, ieri pomeriggio, intorno alle 17,30. I due ragazzi stavano tornando dal mare, a bordo del loro scooter, un Liberty 125, quando si sono scontrati con una Ford Mondeo, alla cui guida c’era un giovane di trent’anni. L’impatto è avvenuto all’altezza di una stazione di servizio e per il diciottenne, che dopo lo schianto è precipitato, sul selciato, con l’amico, non c’è stato scampo.
Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 e gli agenti della sezione infortunistica della Polizia Locale.
I soccorritori hanno tentato disperatamente di rianimare il ragazzo, che si è spento durante la corsa in ospedale. Anche l’altro ragazzo è stato soccorso e condotto in ospedale. Nella tarda serata di ieri i medici hanno sciolto la prognosi, il ventenne ha riportato lesioni giudicate guaribili in quaranta giorni. Sul luogo dell’incidente sono accorse molte persone, i vigili hanno quindi dovuto, non senza difficoltà, farsi largo tra la folla. Giunti in ospedale, i parenti del ragazzo si sono lasciati andare alla disperazione. Cristian era conosciuto al rione Tamburi ed era molto amato, benchè non vivesse in quel quartiere, ma in centro. Ai Tamburi aveva molti amici, come il ventenne che era con lui su quella moto. Il suo profilo Facebook è ricco di belle fotografie che lo ritraggono sorridente e sempre in compagnia dei suoi amici o a bordo della sua moto.
Gli agenti della sezione infortunistica della Polizia Locale, sono ora impegnati nella ricostruzione della dinamica dell’incidente. Ieri hanno raccolto la deposizione del conducente della Ford coninvolta nell’incidente, l’uomo ha riportato ferite lievi. Si sa con certezza che lo scooter e l’auto hanno imboccato via Machiavelli nella stessa direzione, ovvero dal rondò dopo il cavalcavia della ferrovia, in direzione del rione Tamburi. Lo schianto si è verificato all’altezza della stazione di servizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche