10 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 10 Maggio 2021 alle 07:32:34

Cronaca

Assalto al supermercato pistola in pugno. Terrore tra i clienti

Al setaccio le riprese filmate. Bottino: 500 euro


Assalto al supermercato.

E’ accaduto ieri intorno alle 20 in via Principe Umberto a Lizzano. Un bandito con il volto coperto da passamontagna e pistola in pugno ha fatto irruzione nel supermercato A&O e sotto la minaccia dell’arma si è fatto consegnare l’incasso di 500 euro.Il colpo sotto gli occhi atterriti dei clienti.

Dopo aver arraffato il bottino è fuggito  raggiungendo una macchina guidata da un complice. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale Stazione e del nucleo radiomobile della Compagnia di Manduria. Dopo aver raccolto gli elementi utili alle indagini  gli investigatori hanno passato al setaccio le riprese filmate  dei sistemi  di vidoesorveglianza della zona. Ancora rapine tra Taranto e la provincia e ancora supermercati nel mirino dei banditi. 

Ad onor di cronaca ad essere presi di mira, nelle ultime settimane, anche tabaccherie, farmacie e distributori di benzina.

Negli ultimi tempi sono aumentati anche i raid della banda dell’Audi soprattutto ai danni di istituti di credito del versante occidentale della provincia jonica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche