Cronaca

“Chiude il PalaRicciardi. Ci sia vigilanza sugli aiuti”

L'appello al Sindaco Ippazio Stefano


“Ci giunge voce che la struttura di transito temporaneo dimigranti denominata PalaRicciardi stia per chiudere. Al suo interno sonocustoditi ancora aiuti vari, dall’abbigliamento ai prodotti per l’igiene personale,da due culle e un girello a omogeneizzati e pappine, donati daitarantini”.

Così Elena Modio e Luca Contrario della Campagna WelcomeTaranto in una mail inviata al sindaco di Taranto Ippazio Stefàno. “Sedavvero la struttura sta per essere dismessa, cosa che ci auguriamo eauspichiamo considerato il grave disagio che ha comportato vivere permesi in una palestra per gli uomini, le donne e i bambini che vi hannosoggiornato- aggiungono Elena Modio e Luca Contrario – a nome di tuttii volontari e dei concittadini che si sono impegnati per fornire tutto quelloche è stato necessario a garantire un’accoglienza degna, chiediamoche si vigili sugli aiuti giacenti e che gli stessi siano donati all’Abfo dovepotranno essere utilizzati con le stesse finalità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche