16 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 16 Giugno 2021 alle 18:41:07

Cronaca

Sbarcati altri 397 profughi al Molo San Cataldo. Le foto

Erano a bordo del pattugliatore Spica della Marina Militare italiana. Ci sono trenta donne


Nuovo sbarco di profughi al molo San Cataldo.

Sono 397 i migranti arrivati, stamattina, a bordo del pattugliatore Spica della Marina Militare italiana. Trenta le donne tra i profughi di varie nazionalità: Bangladesh, Pakistan, Mali, Nigeria, Eritrea, Sudan.

Al molo San Cataldo stamattina oltre alla croce rossa c’erano i poliziotti della Squadra Mobile e i loro colleghi della Scientifica impegnati nella identificazione dei profughi e nella caccia di eventuali scafisti. Nella stessa mattinata dal mediterraneo sono arrivati 785 profughi nel porto di Palermo e 468 a Pozzallo, nel ragusano. Secondo gli ultimi dati in Italia gli sbarchi sono aumentati solo dell’8% riguardo allo scorso anno.

Quasi 83mila rispetto ai 76.600 del 2014. L'Italia oggi accoglie 84.558 richiedenti asilo. Sono il 40 per cento in più rispetto al luglio dello scorso anno, quando lo Stato gestiva la sistemazione per 60.000. La Sicilia rimane la regione che sopporta il peso maggiore dell’accoglienza, con 15.067 migranti (18%), seguita dalla Lombardia che ne ospita 9.378 (11%). (foto studio R. Ingenito)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche