22 Gennaio 2022 - Ultimo aggiornamento il: 22 Gennaio 2022 alle 08:52:00

Cronaca

“Il Camposcuola rinascerà a breve”

Dopo le polemiche parla l’assessore Scasciamacchia


La vicenda Campo-scuola del rione Salinella, pomo della discordia da troppo tempo, potrebbe finalmente trovare una soluzione decisiva. L’assessore allo Sport Gionata Scasciamacchia ha garantito che la struttura in questione verrà rimessa a nuovo entro pochi mesi, tranquillizzando tutti alla luce di una vicenda, a lui oltretutto molto a cuore.

“Sono un uomo che ama le discipline sportive da sempre. Quindi è chiaro che questa situazione merita assolutamente una risoluzione, da parte nostra, essendo stata stanziata una somma consistente oltretutto, vi è in cantiere anche la riqualificazione dell’intera zona, ragion per cui tengo a precisare che abbiamo preso un impegno, come Istituzioni, in prima persona per garantire alla città una pista di atletica degna del suo nome.

La questione impiantistica oltretutto, da sempre pomo della discordia, va assolutamente risolta, visto che abbiamo anche numerosi atleti che, per questo motivo, sono costretti ad emigrare altrove per ottenere risultati importanti. La cosa, inutile negarlo, fa enorme amarezza”.

Da trent’anni il camposcuola è ridotto in pessime condizioni, si riuscirà entro il 2016 a chiudere finalmente questa partita? ”In cantiere, nel quadro della riqualificazione delle opere pubbliche nel piano triennale, abbiamo stanziato un milione di euro.

Sicuramente, almeno ci stiamo provando, entro il prossimo anno contiamo di realizzare parecchi progetti che abbiamo cantierizzato da tempo, in aggiunta al fatto che la prossima settimana abbiamo l’importante tassello quale l’approvazione del bilancio.

Stiamo studiando le mosse da adottare e l’aggiudicazione delle relative gare di appalto, così come anche per il campo B dello “Iacovone” , il cui completamento è previsto per l’inizio della prossima estate ed anche per la sostituzione del tabellone della curva sud.

Quello attuale infatti è ormai in disuso da tempo, stiamo studiando con il sindaco Stefàno ed il mio collega Cosa di farne installare uno di ultima generazione ed in cambio fornire apporti pubblicitari”.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche